Orchestra Machiavelli

Video del 1° Concerto di fine anno, il 29 maggio 2019, della neo-nata "Orchestra Machiavelli" , in memoria della nostra alunna Valentina Gallo.

Foto 1 , Foto 2 , Foto 3 , Foto 4

 

Il Progetto Orchestra Machiavelli è esattamente quel che sembra: l’orchestra del Liceo Machiavelli, costituita da studenti di tutte le età e di tutti gli indirizzi (dal Classico all’Internazionale, dalle Scienze umane all’Economico-sociale).

Frutto della volontà degli studenti stessi e dell’impegno del prof. Lavoratti, questa si configura come un’orchestra sinfonica a tutti gli effetti con circa venti musicisti che vanno a coprire l’intero ventaglio degli strumenti classici: flauto traverso, oboe, corno inglese, corno francese, trombone, basso tuba, violino, viola, violoncello, chitarra e pianoforte, sperando di non dimenticare nessuno…

L’orchestra viene diretta dal maestro Marco Bucci, musicista, direttore nonché arrangiatore dei pezzi che potete sentire nelle esecuzioni dell’Orchestra Machiavelli. Quest’ultime riguarderanno principalmente colonne sonore di classici della cinematografia mondiale (L’ultimo samuraiTrono di spadeIl signore degli anelli e molti altri).

Le prove e le esecuzioni sono effettuate principalmente nel teatro Rinuccini dell’omonimo palazzo – una delle due sedi dell’istituto –.

 

Progetto “Orchestra Machiavelli”

 

a.s. 2018/2019

Referente del progetto prof. Federico Lavoratti

 

Premesse

 

Da parte degli allievi è stato a più riprese sollecitato l’uso del rinnovato Teatro per attività musicali che coinvolgessero le varie componenti della scuola.

In almeno un paio di occasioni, durante l’inaugurazione del Teatro l’12/01/2018 e nel corso della Notte Nazionale del Liceo Classico del’11/01/2019, i nostri allievi hanno intrattenuto il pubblico con esibizioni musicali anche di qualità.

Un iniziale sondaggio tra gli allievi dei due plessi (annunciato con circolare n. 158) ha portato alla convocazione di una ventina di allievi-musicisti (con strumento). Una prima audizione si è tenuta il 28 gennaio alla presenza della Dirigente Scolastica, di due musicisti dell’Orchestra Regionale Toscana, Stefano Bianchi e Umberto Codecà, e dei proff. Lavoratti (promotore del progetto e Guaita (coadiutore di Presidenza).

Il nostro istituto nell’ambito delle indicazioni dettate dal D.L. Vo n. 60/2017 per la valorizzazione delle arti, delle lettere e della musica, colloca tra le proprie finalità educative l’avvicinamento alla cultura musicale e artistica dei propri allievi.

 

Proposta

 

Si propone di riunire gli studenti-musicisti di ogni indirizzo frequentanti l’istituto in una nuova formazione musicale denominata Orchestra Machiavelli.

 

Obiettivi

 

Il progetto, oltre a dare seguito alla normativa – che mira a favorire un intreccio tra la realtà studentesca e le attività/realtà artistiche – potrebbe potenziare l’offerta formativa dando lustro alla scuola attraverso un progetto che avrebbe pochi eguali nel panorama locale; inoltre ha lo scopo di immergere gli studenti in un’attività coinvolgente e arricchente, un’attività che possa unire gli studenti al di là delle divisioni poste dalle specificità degli indirizzi di studio.

In specifico l’attività orchestrale si basa, quasi ancor più che sulle capacità musicali, sul “saper ascoltare”: abilità preziosa e inestimabile per l’uomo come persona, creatura sociale e cittadino.

Alla fine dell’anno scolastico si intende proporre un evento nel quale, in conclusione ai “Dialoghi del Machiavelli”, abbia luogo un concerto a cui partecipi la neonata “Orchestra Machiavelli.

 

Tempi e luoghi

 

Si propone di attuare tale progetto attraverso lezioni/prove d’orchestra un pomeriggio ogni settimana, per la durata di due ore ogni sessione nel Teatro.

 

Direzione

 

Si prevede l’intervento di un professionista esterno, con esperienza nel settore giovanile, che segua la nascita dell’Orchestra selezionandone i componenti, trascrivendo gli spartiti del repertorio adattandoli all’organico strumentale e ne diriga le prove.

Tramite alcuni musicisti professionisti dell’ORT, con i quali la scuola svolge da anni attività e proficui progetti di Alternanza scuola-lavoro, è stata individuata la figura di un possibile direttore nel Maestro Marco Bucci (di cui si allega il CV e la proposta economica), segnalato per la sua pluriennale esperienza presso istituzioni scolastiche – dove svolge incarichi sia di direzione che di trascrizione musicale – nonché per il suo talento compositivo.

 

MARCO BUCCI

Diplomato in pianoforte al Conservatorio “A.Boito” di Parma, dopo studi di clavicembalo e composizione al “Cherubini” di Firenze ha seguito corsi di perfezionamento con Orazio Frugoni al CIPIMF di Firenze (1984), di Musica contemporanea (1984) e di Analisi Musicale (1987) con Roman Vlad all’IIMC di Venezia, Musica per Film con Ennio Morricone all’Accademia Chigiana di Siena (1991/1992), e aggiornamento sulla didattica al CRSDM di Fiesole (2002/2003).

Parallelamente all’attività didattica si è esibito in concerto da solo, in gruppi di musica da camera e in recitals con cantanti lirici, dal 1985 ha collaborato con varie compagnie teatrali in tournee in Italia e all’estero (tra le quali la “Compagnia della luna” di Nicola Piovani), arrangiatore di musica leggera ha diretto l’orchestra della “Compagnia Fiorentina Operette dal 1996 al 2006. Ha scritto inoltre le musiche di scena per spettacoli di prosa e il commento a vari documentari e film.

Ha lavorato per la Radio Svizzera Italiana componendo la colonna sonora del radiodramma “Giovanni Pascoli, mio fratello” di Massimo Navone andato in onda in sei puntate nell’ottobre 2010 e curato le musiche di “Il libro cuore ed altre storie”, spettacolo di Lucia Poli per la regia di Angelo Savelli.

Dal 2011 in tourneè con gli spettacoli di Teatro-Canzone “Volare” e “Gran Varietà” di e con Gennaro Cannavacciuolo Ha scritto le musiche per il dramma musicale “Francesco e il sultano” andato in scena nel dicembre 2018 nella basilica di Santa Croce a Firenze che ha coinvolto anche l'orchestra d'archi del liceo musicale Dante.

 

ATTIVITA DIDATTICA

a.s. 1983/84 Scuola Media Statale “ G.Vanghetti” Empoli Ed. Musicale dal 17/12/83 al 30/06/84

a.s. 1984/85 Scuola Media Statale “ C.Ridolfi” Castelfiorentino Ed. Musicale supp. annuale

a.s. 1986/87 Scuola di Musica “ M. Clementi” Sovigliana –Vinci Pianoforte (Titolare cattedra)

a.s. 1987/88 Scuola di Musica “ M. Clementi” Sovigliana –Vinci Pianoforte (Titolare cattedra)

a.s. 1988/89 Scuola di Musica “ M. Clementi” Sovigliana –Vinci Pianoforte (Titolare cattedra)

a.s. 1986/87 Scuola di Musica di Sesto Fiorentino Accomp. al Pianoforte classe Canto (ann.)

a.s. 1987/88 Scuola di Musica di Sesto Fiorentino Accomp. al Pianoforte classe Canto (ann.)

a.s. 1988/89 Scuola di Musica di Sesto Fiorentino Accomp. al Pianoforte classe Canto (ann.)

 

- Insegnante di Pianoforte nell’ambito dei Laboratori Pomeridiani di Musica, presso la Scuola

Secondaria di 1° grado “O. Rosai – P. Calamandrei” (ora Istituto comprensivo con la scuola

Marconi) senza interruzioni dall’anno scolastico 2003/2004

- Insegnante-Direttore del corso di Orchestra nell’ambito dei Laboratori Pomeridiani di Musica,

presso la Scuola Secondaria di 1° grado “O. Rosai - P. Calamandrei”(ora Istituto comprensivo con

la scuola Marconi) senza interruzioni dall’anno scolastico 2008/2009

- Insegnante-Direttore del corso di Musica d’insieme a.s. 2013/2014 all’ Istituto Statale

Superiore “Ernesto Balducci” di Pontassieve

- Collaborazioni come arrangiatore per il Liceo Musicale Dante di Firenze.

Torna su