Laboratorio teatrale

Seguiti dagli insegnanti, gli alunni progettano e mettono in scena uno spettacolo teatrale originale che parte del testo e, attraverso la tecnica del Laboratorio teatrale, declina i contenuti in competenze specifiche quali la recitazione, l’interpretazione, la coreografia, la regia.

Gli studenti vengono coinvolti nelle seguenti attività:

·  nella preparazione, attraverso la partecipazione a incontri formativi anche presso Teatri / Associazioni culturali;

·   nell’adattamento dell’opera alla luce di un approfondimento della produzione dell'autore e congiuntamente di testi pertinenti di altri autori;

·  nella realizzazione dello spettacolo con compiti diversi;

·  nella progettazione e realizzazione di tutta la parte comunicativa e pubblicitaria (ideazione del logo, del manifesto, delle locandine, dello spot/trailer ecc.)

·  nella progettazione e realizzazione di scenografie in modo da favorire la creatività e l’innovazione.

Il percorso si attua in collaborazione con associazioni culturali, teatri ed esperti del settore, e può prevedere la modalità dell'Alternanza Scuola Lavoro per gli studenti del triennio.

 

Per l'a.s. 2018-2019 il testo proposto sono le Troiane di Euripide.

Il Progetto si colloca in continuità con i laboratori teatrali degli scorsi anni ma quest’anno la frequenza al corso può essere riconosciuta come attività di Alternanza Scuola Lavoro grazie alla convenzione siglata con l'Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana (ACPST).

Gli incontri si svolgeranno da novembre a maggio nel primo pomeriggio; ad essi andranno ad aggiungersi le prove e la rappresentazione conclusiva con l’obiettivo di prendere parte, fra maggio e giugno 2019, al Festival «Inda Giovani» di Palazzolo Acreide in provincia di Siracusa.

Il gruppo lavorerà sulle Troiane di Euripide, un’opera che presenta una straordinaria attualità, incentrata com’è sul racconto di donne che sono vittime incolpevoli della guerra. Il copione sarà realizzato in modo laboratoriale mettendo in rapporto l’opera di Euripide con testi di epoche e autori diversi.

I Referenti del Progetto

Leonardo Bucciardini e Francesca Mecatti


 

 

Torna su